Provincia Autonoma di Trento – Finanziamento a fondo perduto per il sostegno alle imprese operanti nel settore del commercio al dettaglio, della somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi alla persone.

  • SCADENZA: 14/10/2022
  • SOGGETTO EROGANTE: Provincia Autonoma di Trento
  • DENOMINAZIONE: Finanziamento a fondo perduto per il sostegno alle imprese operanti nel settore del commercio al dettaglio, della somministrazione di alimenti e bevande e dei servizi alla persone.
  • DESCRIZIONE: Bando per il sostegno alla ripartenza delle piccole e medie imprese nel settore del commercio al dettaglio, della ristorazione e dei servizi alla persona.
    Si tratta di un contributo a fondo perduto per effettuare investimenti di miglioramento qualitativo degli standard dei servizi offerti da parte di attività commerciali, pubblici esercizi o artigianali.
    DESTINATARI: Piccole e medie imprese che svolgono attività che rientrano tra i codici ATECO previsti dal Bando nei seguenti settori: commercio al dettaglio
    ristorazione
    servizi per la persona
    manifattura (limitatamente alla realizzazione di showroom, negozi, sale degustazione e didattiche e/o altri spazi dedicati alla promozione dei propri prodotti).
  • SETTORE: Turismo, Servizi/No Profit, Industria, Commercio, Artigianato, Agroindustria/Agroalimentare
  • CONTRIBUTO/AGEVOLAZIONE: La percentuale di contributo che l’impresa può ottenere è:
    • in regime de minimis: 30%
    • in regime di esenzione
    o piccola impresa: 20%
    o media impresa: 10%
    Il contributo è erogato in unica soluzione alla conclusione e rendicontazione dell’investimento.
    Limiti di spesa ammissibile:
    • Limite minimo spesa ammissibile: 20.000,00 €
    • Limite massimo spesa ammissibile: 1.500.000,00 €
    • Limite per l’acquisto di immobili o parti di essi: 150.000,00 €

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contattaci se sei interessato ad accedere all’agevolazione, un consulente specializzato si occuperà di tutta la procedura.