Provincia Autonoma di Trento – Finanziamento a fondo perduto per le piccole e medie imprese operanti nel settore della ricettività turistica: innalzamento degli standard qualitativi.

  • SCADENZA: 14/10/2022
  • SOGGETTO EROGANTE: Provincia Autonoma di Trento
  • DENOMINAZIONE: Finanziamento a fondo perduto per le piccole e medie imprese operanti nel settore della ricettività turistica: innalzamento degli standard qualitativi.
  • DESCRIZIONE: sostegno alla ripartenza delle piccole e medie imprese operanti nel settore della ricettività turistica: innalzamento degli standard qualitativi.
    Si tratta di un contributo a fondo perduto per effettuare investimenti di ammodernamento e riqualificazione delle strutture ricettive con l’obiettivo di innalzare gli standard qualitativi.
    DESTINATARI: PMI che rientrano tra le seguenti categorie:
    – esercizi alberghieri
    – esercizi extralberghieri, gestiti in forma imprenditoriale, e nel caso di case e appartamenti per vacanze (CAV) se dotati di almeno 10 unità abitative
    – rifugi escursionistici
    – strutture ricettive all’aperto
  • SETTORE: Turismo, Servizi/No Profit
  • CONTRIBUTO/AGEVOLAZIONE: La percentuale di contributo che l’impresa può ottenere è:
    • in regime de minimis: 30%
    • in regime di esenzione
    o piccola impresa: 20%
    o media impresa: 10%
    Il contributo è erogato in unica soluzione alla conclusione e rendicontazione dell’investimento.
    I limiti di spesa ammissibile sono:
    • Limite minimo spesa ammissibile: 30.000,00 €
    • Limite massimo spesa ammissibile: 1.500.000,00 €
    • Limite per l’acquisto di parcheggi o terreno per parcheggi: 300.000,00 €

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contattaci se sei interessato ad accedere all’agevolazione, un consulente specializzato si occuperà di tutta la procedura.