Incentivi per l’Aggiornamento delle Competenze per i Dipendenti

Emanato da ANPAL, il Fondo Nuove Competenze (FNC) mette a disposizione delle imprese italiane di qualunque settore, 1 Miliardo di euro “per nuove competenze“, incentivi per l’aggiornamento delle competenze dei propri dipendenti, con uno sguardo alla sostenibilità e alla digitalizzazione. Lo strumento opera in logica di “Rimborso” dei costi aziendali (compresi i contributi previdenziali e assistenziali) relativi al monte ore di lavoro dei propri dipendenti destinato a progetti formativi, senza impatto alcuno sugli stipendi.

Soggetti Beneficiari

L’iniziativa è rivolta a datori di lavoro privati che abbiano stipulato gli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro, destinati allo sviluppo delle competenze dei lavoratori. Fulcro della manovra sono quindi  i lavoratori dipendenti delle imprese beneficiarie.

Attività Finanziabili

Sono finanziabili le sole attività di formazione per la:

  • Formazione di competenze trasversali: con un occhio di riguardo alle competenze nell’ambito della Transizione Digitale ed Ecologica;
  • Formazione di competenze diverse dalle mansioni svolte. 
Ammontare e Tipologia di Agevolazione

ANPAL con il FNC mette a disposizione 1 miliardo di euro a valere sulle risorse dell’iniziativa REACT-EU. Le modalità di erogazione seguono due linee direttive:

  • Rimborso del 100% dei contributi assistenziali e previdenziali, al netto degli eventuali sgravi contributivi applicabili nel periodo oggetto dell’agevolazione;
  • Copertura della retribuzione oraria per il 60% (100% solo con riduzione dell’orario strutturale).
Termini e Condizioni

Il datore può presentare una sola domanda con un solo progetto formativo tramite l’accesso alla piattaforma  MyANPAL, a partire dalle ore 11 del 13 dicembre 2022 fino al 28 febbraio 2023. La scadenza invece per le manifestazioni di interesse per i Fondi interprofessionali è fissata al 3 dicembre 2022.
Data ultima per la firma degli accordi con le rappresentanze sindacali è il 31 dicembre 2022, mentre attività formative e rendicontazione dovranno concludersi – pena  inammissibilità del contributo – entro e non oltre 150 giorni dalla data di comunicazione di approvazione dell’istanza.

Esempio Applicativo del Fondo Nuovo Competenze

Si ipotizzi un’azienda con 50 dipendenti che decide di sviluppare un progetto con 30 dipendenti e 100 ore di formazione sulla transizione digitale ed ecologica dell’impresa. I dipendenti hanno un costo orario di 10 euro/ora (Co) al netto dei contributi assistenziali e sanitari.
Totale investimento: 30 dipendenti * 100 ore= 3.000 ore *10 euro= 30.000 euro.
Il Beneficio sarà pari a : 30.000€ * 60%= 18.000 € a fondo perduto.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Se vuoi ricevere supporto per accedere al bando Fondo Nuove Competenze, compila il form: verrai ricontattato da un consulente specializzato in materia che ti seguirà lungo tutto il processo istruttorio: applicazione online, progettazione, monitoraggio/gestione e rendicontazione.