Bando Regione Toscana. PR FESR 2021-2027. Azione 2.4.1. Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici.

PR FESR 2021-2027. OBS 2.4.1. Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici. – Il bando finanzia interventi strutturali di prevenzione sismica negli edifici pubblici classificati come strategici o rilevanti, come ad esempio scuole, municipi, edifici di protezione civile, ecc. per il loro miglioramento, adeguamento sismico o nuova costruzione.

SCADENZA: 09/04/2024
SOGGETTO EROGANTE: Regione Toscana
DENOMINAZIONE:Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici.
DESCRIZIONE:Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici. – Il bando finanzia interventi strutturali di prevenzione sismica negli edifici pubblici classificati come strategici o rilevanti, come ad esempio scuole, municipi, edifici di protezione civile, ecc. per il loro miglioramento, adeguamento sismico o nuova costruzione.
SPESE AMMISSIBILI:Il bando finanzia interventi strutturali di prevenzione sismica negli edifici pubblici classificati come strategici o rilevanti, come ad esempio scuole, municipi, edifici di protezione civile, ecc. per il loro miglioramento, adeguamento sismico o nuova costruzione.
DESTINATARI: Possono presentare domanda i seguenti soggetti pubblici presenti nella Regione Toscana:
– Comuni,
– Unioni di Comuni3,
– Province,
– Città Metropolitana di Firenze
che risultano proprietari degli edifici oggetto del presente bando
CONTRIBUTO/AGEVOLAZIONE: Gli interventi di prevenzione sismica oggetto del bando sono finanziati sotto forma di contributo in conto capitale. Il contributo calcolato è pari al 100% del costo determinato con la metodologia relativa alle OSC.
Il calcolo dei contributi sarà effettuato esclusivamente per gli interventi ammessi al finanziamento.
Per quanto riguarda la quantificazione del contributo, anche al fine di rispettare la tempistica, semplificare i processi di audit e ridurre gli oneri amministrativi coerentemente con le raccomandazioni della Commissione Europea e della Corte dei Conti Europea, sono state adottate le Opzioni semplificate di costo (Osc) secondo la metodologia a “costi unitari” di cui all’art.53 par.1 lett b) del Reg. UE 1060/2021, così come approvate dall’AdG con delibera di giunta regionale 1237 del 20 novembre 2023.

Riduzione del Rischio Sismico in Toscana: Bando FESR 2021-2027

La Regione Toscana ha annunciato un nuovo e cruciale bando nell’ambito del Programma Operativo Regionale FESR 2021-2027, focalizzato sull’Azione 2.4.1 e intitolato “Finanziamento a Fondo Perduto in Sostegno a Interventi Strutturali di Prevenzione Sismica sugli Edifici Pubblici.”

📅 Scadenza del Bando: 09/04/2024

📍 Ente Erogante: Regione Toscana

📜 Denominazione del Bando: PR FESR 2021-2027. OBS 2.4.1. Finanziamento a fondo perduto in sostegno a interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici.

🔍 Descrizione del Programma: Il bando è finalizzato a finanziare interventi strutturali di prevenzione sismica sugli edifici pubblici considerati strategici o rilevanti. Questi interventi possono riguardare miglioramenti, adeguamenti sismici o la costruzione ex novo di edifici pubblici quali scuole, municipi e edifici di protezione civile.

💡 Spese Ammissibili: Il finanziamento è destinato a coprire interventi strutturali di prevenzione sismica in edifici pubblici classificati come strategici o rilevanti. Ciò include, ma non si limita a, scuole, municipi e edifici di protezione civile. Le spese ammissibili riguardano il miglioramento sismico, l’adeguamento o la nuova costruzione.

🎯 Destinatari del Bando: Possono presentare domanda gli enti pubblici della Regione Toscana che risultano proprietari degli edifici oggetto del bando. Questi includono Comuni, Unioni di Comuni, Province e la Città Metropolitana di Firenze.

💰 Contributo a Fondo Perduto: Gli interventi di prevenzione sismica saranno finanziati attraverso un contributo in conto capitale. La particolarità di questo finanziamento risiede nel fatto che il contributo sarà pari al 100% del costo determinato utilizzando la metodologia delle Opzioni Semplificate di Costo (OSC).

🚀 Un passo significativo per ridurre il rischio sismico sugli edifici pubblici in Toscana e garantire la sicurezza della comunità! #PrevenzioneSismica #EdificiPubblici #SicurezzaStrutturale #FondoPerduto #Toscana

Vuoi anche tu approfittare delle opportunità offerte dalla Regione Toscana? Fissa una consulenza gratuita ora!

Compila il form e sarai ricontattato per un appuntamento.

    Per garantire la crescita sostenibile e di successo della tua azienda, affidati al partner più competente e affidabile. Approfitta dei numerosi incentivi disponibili a livello locale, regionale, nazionale ed europeo per supportare la tua impresa.

    I campi con * (asterisco) sono tutti obbligatori

    Chiama ora per una consulenza gratuita

    Non perdere tempo per ottenere gli incentivi statali che ti spettano.

    CHIAMA ORA