Simest rafforza la competitività internazionale della tua impresa sostenendo le spese per l’inserimento temporaneo nell’Impresa di Temporary Manager, per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica, digitale o ecologica, a sostegno dell’internalizzazione dell’Impresa sui mercati internazionali.

Simest Temporary Manager

SCADENZA: Apertura 27 luglio 2023
SOGGETTO EROGANTE: Simest
DENOMINAZIONE: Simest Temporary Manager
DESCRIZIONE: E’ destinato a sostenere l’inserimento temporaneo di figure specializzate come il “Temporary Manager”, per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica, digitale o ecologica, a sostegno dell’internalizzazione dell’Impresa. L’inserimento temporaneo di Temporary Manager è regolato da un Contratto di Temporary Management stipulato esclusivamente con una Società di servizi terza.
DESTINATARI:  tutte le imprese, e in particolare alle Micro, Piccole e Medie Imprese.
CONTRIBUTO/AGEVOLAZIONE:
Durata del finanziamento: 4 anni, di cui 2 di pre-ammortamento
Importo massimo finanziabile: l’importo massimo dell’Intervento Agevolativo che l’Impresa Richiedente può chiedere è pari al minore tra:
il 20% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due Bilanci;
€ 500.000;
Importo minimo pari a € 10.000
Quota massima a fondo perduto: fino al 10% dell’importo dell’Intervento Agevolativo richiesto e comunque fino a un massimo di € 100.000), che è riconosciuto quale incentivazione alle Imprese Richiedenti in presenza dei requisiti come da documentazione di riferimento (Circolare operativa 8/394/2023) disponibile in calce.
ULTERIORI INFO: circolare SIMEST temporary manager

Simest Temporary Manager: Un’Opportunità per l’Innovazione Aziendale

Le aziende italiane hanno ora una nuova opportunità di promuovere l’innovazione tecnologica, digitale o ecologica all’interno delle loro strutture grazie al programma “Simest Temporary Manager”. Questo programma, gestito da Simest, mira a sostenere l’inserimento temporaneo di figure specializzate, note come “Temporary Manager”, per la realizzazione di progetti strategici a sostegno dell’internalizzazione dell’impresa.

In questo articolo, esploreremo i dettagli di questa iniziativa, tra cui i requisiti, i finanziamenti disponibili e le scadenze chiave. Si tratta di un’opportunità che interessa tutte le imprese, con un’attenzione particolare alle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), che desiderano promuovere l’innovazione e l’espansione dei propri orizzonti commerciali.

Simest Temporary Manager: Cosa Devi Sapere

Questo programma è destinato a sostenere l’inserimento temporaneo di figure altamente specializzate, conosciute come “Temporary Manager”, all’interno delle aziende. Questi Temporary Manager saranno incaricati di supervisionare e implementare progetti di innovazione tecnologica, digitale o ecologica che supportano l’internalizzazione dell’impresa. È importante notare che l’inserimento dei Temporary Manager è regolato da un Contratto di Temporary Management stipulato esclusivamente con una Società di servizi terza.

Destinatari e Contributi Disponibili

Il programma “Simest Temporary Manager” è aperto a tutte le imprese italiane, con una particolare attenzione alle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) che desiderano promuovere l’innovazione e l’internalizzazione. Le aziende interessate possono beneficiare di un finanziamento agevolato con le seguenti caratteristiche:

  • Durata del Finanziamento: Il finanziamento ha una durata complessiva di 4 anni, di cui i primi 2 anni sono destinati al pre-ammortamento.
  • Importo Massimo Finanziabile: L’importo massimo dell’intervento agevolativo che un’impresa può richiedere è pari al minore tra il 20% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci oppure € 500.000.
  • Importo Minimo: L’importo minimo richiedibile è di € 10.000.
  • Quota Massima a Fondo Perduto: È prevista una quota massima a fondo perduto fino al 10% dell’importo dell’intervento agevolativo richiesto, con un massimo di € 100.000,00. Questa quota è riconosciuta come incentivo alle imprese richiedenti in base ai requisiti specificati nella documentazione di riferimento, disponibile nella Circolare Operativa 8/394/2023.

Apertura e Opportunità

La data di apertura per la presentazione delle domande per il programma “Simest Temporary Manager” è fissata per il 27 luglio 2023. La linea è ancora attiva. Questo rappresenta un’opportunità preziosa per le aziende italiane che cercano di promuovere l’innovazione e l’espansione internazionale attraverso l’acquisizione di competenze specializzate a breve termine.

In conclusione, il programma “Simest Temporary Manager” offre alle imprese italiane un mezzo per promuovere l’innovazione e l’internalizzazione attraverso l’accesso a Temporary Manager altamente qualificati. Questa iniziativa è destinata a sostenere la crescita e la competitività delle imprese italiane in un mondo in continua evoluzione. Le aziende interessate dovrebbero prendere in considerazione questa opportunità e pianificare attentamente come sfruttarla per il loro vantaggio strategico.

Vuoi partecipare al bando Simest Temporary Manager? Fissa una consulenza gratuita

Approfitta subito dei vantaggi fiscali. Compila il form e sarai ricontattato per un appuntamento.

    Per garantire la crescita sostenibile e di successo della tua azienda, affidati al partner più competente e affidabile. Approfitta dei numerosi incentivi disponibili a livello locale, regionale, nazionale ed europeo per supportare la tua impresa.

    I campi con * (asterisco) sono tutti obbligatori

    Chiama ora per una consulenza gratuita

    Non perdere tempo per ottenere gli incentivi statali che ti spettano.

    CHIAMA ORA