Bando Regione Umbria – Finanziamento a fondo perduto per iniziative di valorizzazione del territorio attraverso la conservazione dell’identità storica, sociale e culturale. Anno 2024.

Finanziamento a fondo perduto per iniziative di valorizzazione del territorio attraverso la conservazione dell’identità storica, sociale e culturale. Anno 2024. – Il bando ha come obiettivo supportare iniziative già concluse, finalizzate a valorizzare il territorio regionale, o parti di esso, attraverso il pluralismo delle idee, la conservazione e la valorizzazione dell’identità storica, sociale e culturale del territorio interessato, la promozione socio-economica e dell’immagine del territorio stesso, l’attività di ricerca nei diversi settori della vita regionale.

SCADENZA: 15/02/2025
SOGGETTO EROGANTE: Regione Umbria
DENOMINAZIONE:  Valorizzazione del territorio attraverso la conservazione dell’identità storica, sociale e culturale
DESCRIZIONE: Finanziamento a fondo perduto per iniziative di valorizzazione del territorio attraverso la conservazione dell’identità storica, sociale e culturale. Anno 2024.
SPESE AMMISSIBILI: Sostegno alla liquidità
DESTINATARI: Associazione di categoria/Consorzio, Associazione-Ente Non profit/Terzo settore/Impresa e Cooperativa sociale, Ente pubblico nei settori Altre tipologie di attività svolte da Enti pubblici, Altre tipologie di servizi, Amministrazione pubblica, Assistenza sociale, Attività artistiche, Cultura, Editoria/informazione/comunicazione, Pubblico, Servizi, Sport/intrattenimento, Teatro, biblioteche, archivi, musei
CONTRIBUTO/AGEVOLAZIONE:Contributo a fondo perduto

Rinascita Culturale: Il Bando della Regione Umbria per la Valorizzazione del Territorio nel 2024 

La Regione Umbria apre le porte a un’iniziativa ambiziosa con il Bando “Valorizzazione del Territorio attraverso la Conservazione dell’Identità Storica, Sociale e Culturale” per l’anno 2024. Questo finanziamento a fondo perduto mira a sostenere iniziative che hanno già contribuito alla valorizzazione del territorio regionale attraverso la conservazione delle sue radici storiche, sociali e culturali.

Scadenza e Soggetto Erogante

Le candidature per questo entusiasmante progetto possono essere presentate fino al 15 febbraio 2025, con la Regione Umbria che agisce come soggetto erogante di questo fondamentale supporto finanziario.

Descrizione del Bando

Il cuore di questo bando è l’incoraggiamento e il riconoscimento di iniziative già concluse, incentrate sulla valorizzazione del territorio attraverso la preservazione delle sue identità. Si sottolinea l’importanza del pluralismo delle idee, della conservazione storica e della promozione socio-economica come componenti cruciali dell’iniziativa. L’obiettivo principale è la ricerca attiva in diversi settori della vita regionale per alimentare una crescita culturale e sociale.

Spese Ammissibili

Le spese ammissibili per questo finanziamento si concentrano sul sostegno alla liquidità, offrendo un aiuto concreto per garantire la continuità e la riuscita di progetti di valorizzazione del territorio. Questo sostegno può essere un catalizzatore essenziale per iniziative ambiziose e significative.

Destinatari del Bando

Il Bando è aperto a una vasta gamma di destinatari, tra cui associazioni di categoria, consorzi, enti non profit, imprese, cooperative sociali, enti pubblici, e molte altre realtà attive nei settori dell’arte, della cultura, dei servizi, dello sport, e altro ancora. Questa inclusività riflette l’ampia portata dell’impatto positivo che può derivare dalla valorizzazione del territorio.

Contributo a Fondo Perduto

Uno degli aspetti più allettanti di questo bando è la natura a fondo perduto del contributo offerto. Questo significa che le risorse finanziarie non devono essere restituite, offrendo un sostegno significativo e privo di oneri finanziari per le iniziative di valorizzazione del territorio selezionate.

Conclusioni: Un Invito alla Rinascita Culturale

Il Bando “Valorizzazione del Territorio attraverso la Conservazione dell’Identità Storica, Sociale e Culturale” rappresenta un’opportunità imperdibile per coloro che hanno contribuito o intendono contribuire alla crescita culturale della Regione Umbria. Con la scadenza fissata al 15 febbraio 2025, ora è il momento di presentare progetti innovativi e ambiziosi che possano delineare il futuro culturale della regione. Un invito aperto a preservare, celebrare e promuovere l’identità ricca e unica della meravigliosa terra umbra.

Vuoi anche tu approfittare delle opportunità offerte dal Bando Regione Umbria? Fissa una consulenza gratuita ora!

Compila il form e sarai ricontattato per un appuntamento.

    Per garantire la crescita sostenibile e di successo della tua azienda, affidati al partner più competente e affidabile. Approfitta dei numerosi incentivi disponibili a livello locale, regionale, nazionale ed europeo per supportare la tua impresa.

    I campi con * (asterisco) sono tutti obbligatori

    Chiama ora per una consulenza gratuita

    Non perdere tempo per ottenere gli incentivi statali che ti spettano.

    CHIAMA ORA